Come calzano le sneakers Off White

sneakers off white

Lo streetwear ha iniziato ad imperversare anche in Italia negli ultimi anni, come si può dedurre facilmente curiosando nei profili Instagram dei principali influencer del momento.

Se inizialmente brand del tutto estranei a questo genere hanno iniziato a lanciare collezioni urbanwear, con il tempo sono nati altrettanti brand votati unicamente alla moda di strada. Tra questi spicca Off White, un marchio giovane che ha incontrato sin da subito un largo consenso sia nei buyer che negli esperti di moda, collezionando successi e approvazioni anche oltre il confine italiano.

La mente che si cela dietro questo brand è Virgin Abloh, dal nome si deduce facilmente che non si tratta di un nativo italiano, tuttavia ha deciso di fondare il suo store proprio a Milano, da tanti considerata come la città della moda. Abloh non è quel che si suol dire uno sprovveduto, perché vanta esperienze in maison di pregio come Louis Vuitton da cui è stato nominato direttore artistico della linea maschile.

Le sneakers Off White

Forte di queste importanti collaborazioni e sostenuto da importantissime personalità nel mondo dello spettacolo (basti pensare a Rihanna e Janye West), Abloh ha avviato un’importante e fruttuosa collaborazione con la Nike, al fine di lanciare sul mercato un’esclusiva collezione di sneakers che in breve tempo tutti gli appassionati di moda hanno tentato di accaparrarsi.

Oltre alle classiche Air-Max in collaborazione con Nike, Abloh ha progettato altre collezioni di sneakers dalle linee inconfondibili e in molteplici tonalità. In tal caso le due frecce incrociate sul lato della tomaia sono il marchio di fabbrica, ma rimane comunque la particolarità dell’etichetta in plastica attaccata ai lacci.

Le sneakers Off White, oltre ad essere l’emblema dello streetwear, sono realizzate con materiali di altissima qualità e ciò che le rende uniche è il loro essere perfettamente riconoscibili ed associabili al brand: la tomaia è ricoperta di scritte stile graffito e presentano una targhetta di plastica attaccata ai lacci, un tocco davvero particolare che non può essere confuso in alcun maniera con tutto ciò che è già presente sul mercato.

sneakers off white

Come calzano le sneakers Off White

Ovviamente l’aspetto estetico è importantissimo per gli appassionati di moda e, come già affermato, in tal caso l’appartenenza allo streetwear è più che conclamata. Tuttavia, se è vero che l’occhio vuole la sua parte, è anche vero che i fruitori cercano anche la comodità in un paio di sneakers.

Le scarpe Off White calzano in maniera estremamente comoda, anche perché il modello richiama le celebri Air Max della Nike che sono note proprio per essere confortevoli anche se indossate per periodi prolungati. Inoltre, il tessuto di rivestimento della tomaia è traspirante ed evita che il piede si surriscaldi o sudi.

Insomma, le sneakers Off White sono belle e comode, e al momento del lancio sul mercato il loro costo non era esorbitante, considerando che si tratta di sneakers progettate da uno dei brand di streetwear di lusso più in voga del momento. Tuttavia, in breve tempo tutti i modelli disponibili sono andati sold-out, ragione per cui sono presenti sul web delle aste vertiginose per ottenere un paio delle introvabili sneakers Off White.

Dunque, la calzata di queste sneakers Off White è ottima, gli utenti riferiscono di trovare corrispondenza con la taglia senza che questa risulti troppo piccola o grande rispetto al reale numero di piede.

Leave a comment