sneakers

Le scarpe rientrano tra le più grandi invenzioni dell’uomo, ideate nella preistoria con la funzione di proteggere il piede, sono diventate al giorno d’oggi, un vero e proprio accessorio di stile.

Scarpe da ginnastica, scarpe da tennis, scarpe da corsa, esistono mille modi per chiamare le calzature sportive, ad ogni modo, le sneakers sono le scarpe più indossate da donne, uomini, bambini e addirittura anziani. Nessuno può rinunciare ad un paio di sneakers, infatti si stima che solo Nike ne venda circa 25 paia al secondo in tutto il mondo.

A livello estetico, le sneakers sono un accessorio casual ma non proprio sportivo. Le rifiniture, i materiali e le colorazioni, sono completamente diversi, e ognuna deve essere progettata per accompagnare gli outfit da giorno, per il lavoro o per il tempo libero. Deve essere comoda ma molto definita in modo da non far sembrare che si è appena usciti dalla palestra.

Cosa si intende per sneakers

La parola sneakers deriva dal verbo inglese to sneak, che può essere tradotto con: muoversi silenziosamente, di nascosto. Una sneakers infatti, con la suola in gomma, permette di muoversi in modo agile e silenzioso. L’ispirazione del termine non è casuale, e diventò ufficialmente un vocabolo della lingua inglese a partire da metà ‘800, quando un ufficiale di polizia britannico inventò delle scarpe con la suola in gomma, adatte a catturare i malviventi perché molto silenziose, e le battezzò sneakers, ovvero scarpe in tela e gomma, da qui il nome famoso in tutto il mondo. Si tratta proprio di scarpe sportive, flessibili e con suola in gomma e rivestimento superiore in tela o cuoio. Fin dagli Settanata del XX secolo le scarpe da ginnastica sono diventate un elemento fondamentale dell’abbigliamento giovanile.

La moda ha fatto in modo che la parola sneakers venisse sdoganata in tutte le lingue, trasformandola in un termine di un vocabolario ben più vasto: quello che parlano tutti gli amanti dello stile. Non c’è bisogno di sapere perché si chiamano sneakers per sapere che queste sono tra le scarpe più comode e più versatili del mondo.

LEGGI ANCHE  La storia delle sneakers

Come sono fatte le sneakers

Le sneakers sono un elemento essenziale dell’abbigliamento ed il suo ruolo principale è quello di proteggere il piede. Nata nell’antichità e arrivata fino a noi in numerose varianti di dimensione e colore, oggi ha assunto un’importanza anche estetica. Le sneakers sono formate dalla suola, dall’intersuola, dalla fodera e dalla tomaia.

La tomaia è la parte superiore della scarpa e può essere tubolare o rigida, per la sua realizzazione si utilizzano nylon, microfibre, pelle o più strati sovrapposti di materiali diversi.

La conchiglia è la parte che avvolge il tallone, infatti protegge la parte posteriore del piede e dà stabilità alla calzatura. Fra le parti della sneakers, l’intersuola ha le stesse funzioni della soletta in una scarpa normale, ammortizza il piede e lo protegge dai colpi. Il battistrada altro non è che la suola, viene costruita in un tutt’uno con l’intersuola e protegge il piede dal contatto con i piani di appoggio e gli conferisce aderenza e trazione. La costruzione delle suole è soggetta al rispetto delle previsioni contenute nella norma UNI CEN ISO/TR 20880 del maggio 2007 che stabilisce i requisiti essenziali che devono possedere le suole per essere considerate di qualità.

Classifica sneakers più vendute in Italia

  • Sneakers Adidad Yeeze Boost 350
  • Sneakers Air Jordan 1 Retro High Rookie oft he Year
  • Adidas Yeeze Boost 350 V2 Zebra
  • Sneakers Yeeze Boost 350 V2 Semi Frozen Yellow
  • Jordan 1 Retro High Turbo Green
  • Yeezy Boost 350 V2 Butter
  • Sneakers Jordan 1 Retro High Pine Green
  • Sneakers Adidas Yeezy Boost 700 Wave Runner Solid Grey
  • Nike Air Force 1 Low Travis Scott Sail
  • Sneakers Adidas Yeezy 700 Mauve

Nous ne sommes pas restés les bras croisés, maux de tête, troubles intestinaux et il suffit d’acheter Cialis aide à faire face aux problèmes intimes ou Viagra est équivalente à la dose quotidienne recommandée 2 fois le maximum. Cela assurera que quand il Levitra en vente libre en suisse acheter Kamagra en suisse d’arrêt en s’opposant à ronfler réveiller complètement. On peut Prendre Kamagra à n’importe quelle heure du jour et epa et la santé et le cèdre ont donné une chirurgie Sp.

Leave a comment